YOGA DELLA RISATA

Dott. Jacopo Gualtieri

​Quello che in un primo momento potrebbe apparire come un clamoroso attacco di follia collettiva in realtà non è  altro che la realizzazione pratica di una teoria elaborata da un medico indiano, il dottor Madan Kataria, che più di vent'anni fa ha sviluppato un concetto noto a tutti: RIDERE FA BENE. Teoria che tradotta in pratica diventa lo yoga della risata, tecnica di riproduzione di una risata potente e prolungata combinata con la respirazione yogica e diffusa ormai in più di cento Paesi del mondo. Come leggiamo infatti anche in un articolo apparso recentemente sul  Corriere della Sera, bisogna ridere e imparare a farlo anche se non si ha voglia. Il nostro corpo, infatti, non riconosce una risata vera da una simulata, ma entrambe fanno sì che il nostro organismo rilasci endorfine, preziosissime sostanze antidolorifiche e quindi in grado di farci sopportare più facilmente il dolore.

​"La risata" di Umberto Boccioni

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
To prevent automated spam submissions leave this field empty.